Amg C63 la safety car del DTM 2011

Amg C63 la safety car del DTM 2011

Nuova C 63 AMG è la Safety Car del DTM 2011. L’entrata in servizio è fissata per il 1° maggio 2011, all’apertura della stagione del campionato turismo tedesco (DTM) sul circuito di Hockenheim del Baden-Württemberg. Per questo impegnativo compito, la berlina sportiva V8 ha richiesto solo leggere modifiche. Progettazione e produzione della C 63 AMG Safety Car sono state affidate agli specialisti del settore Sviluppo Veicoli AMG e dell’AMG Performance Studio. L’utilizzo della Safety Car viene deciso dall’associazione del Motorsport tedesca (DMSB), che nell’ambito del regolamento del DTM provvede all’applicazione e al rispetto delle norme di sicurezza, come pure alle funzioni di controllo sportivo. Nelle situazioni di pericolo come condizioni atmosferiche avverse, incidenti o altri inconvenienti, la C 63 AMG Safety Car pilotata da Jürgen Kastenholz (43) ha il compito di garantire la massima sicurezza di piloti e spettatori. Alla ricezione di un radiomessaggio dalla direzione di gara, la Safety Car si pone in testa alla colonna di vetture del DTM fino a quando non sono ristabilite le condizioni per il normale svolgimento della gara. La nuova C 63 AMG vanta un propulsore V8 AMG da 6,3 litri, che eroga una potenza massima di 487 CV e mette a disposizione una coppia nominale di 600 Nm. L’incremento di potenza rispetto al modello di serie da 457 CV è frutto del Performance Package AMG, disponibile a richiesta per ogni C 63 AMG, che consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi (station-wagon: 4,4 s).


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top