fiat

Fiat fusione crollo in Borsa per il diritto di recesso dalla fusione con Chrysler
www.ultimissimeauto.com
Fiat crolla il Borsa. Il recesso rischia di far saltare la fusione con Chrysler A metà giornata i volumi superano le media dell'ultimo mese per un'intera seduta. Sul titolo pesano i dubbi per l'operazione americana e alcuni dati negativi internazionali MILANO - Fiat affonda a Piazza Affari a metà seduta dove il titolo è arrivato a cedere oltre il 7% (segui in diretta) con scambi elevati pari a oltre 15 milioni di pezzi rispetto a una media giornaliera nell'ultimo mese di 14 milioni. Secondo alcuni analisti a far scattare le vendite sarebbe il diritto di recesso dalla fusione con Chrysler, fissato a 7,727 euro, mentre il titolo ora viag [...]
0
Like
Save
Marchionne pensa di far fuori Montezemolo ?
www.ultimissimeauto.com
NON TUTTO FIAT LISCIO - ALL’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI CHE HA DATO IL VIA ALLA FUSIONE CON CHRYSLER, L’8% DEI SOCI HA VOTATO CONTRO - E COSA SUCCEDE SE QUESTI ULTIMI ESERCITASSERO IL DIRITTO DI RECESSO E LA FIAT DOVESSE SBORSARE PIU’ DI 500 MILIONI? - MONTEZEMOLO FUORI DAL CDA0 - - Fca, intanto, una volta avviata la fusione avrà un nuovo cda del quale non farà più parte, insieme a René Carron e Joyce Victoria Bigio, anche il presidente di Ferrari (nonché ex di Fiat) Luca di Montezemolo - Per lui anche la frecciata di Marchionne: “Nell'ultimo trimestre 2013, Maserati ha fatto meglio di Ferrari”… - Pierluigi Bonora  per [...]
0
Like
Save
Vittorio Feltri : Saluti a Torino e ai sindacati. La Fiat se ne va
www.ultimissimeauto.com
Saluti a Torino e ai sindacati. La Fiat se ne va La miopia della Fiom e la mentalità italiana che odia il capitalismo hanno costretto Marchionne a espatriare. Tanti attaccano l'ad, ma Roma dovrebbe fare mea culpa Addio Torino bella, addio lavoratori (specialmente quelli della Fiom). La Fiat, sbrigata l'ultima pratica nella città dove è nata, cresciuta e ha rischiato la morte sotto lo sguardo indifferente e cinico del cosiddetto Avvocato (alias Gianni Agnelli, l'elegantone), trasferirà la propria sede legale in Olanda e quella fiscale a Londra. La produzione in gran parte è già stata spostata da parecchio tempo negli Stati Uniti [...]
0
Like
Save