Fiat cala in Brasile in Aprile ma è ancora leader

Fiat: ad aprile mantiene leadership Brasile, ma quota in calo
Fiat chiude il mese di aprile mantenendo la leadership di mercato in Brasile con una quota di mercato del 21,86%, in deciso calo rispetto al 23,3% di marzo e al 22,15% di un anno fa.

Il Lingotto, secondo quanto emerge dai dati diffusi nella notte italiana dalla Fenabrave, la federazione dei concessionari brasiliani, vede inoltre ridursi il distacco dalla seconda in classifica, la tedesca Volkswagen, che beneficia di una quota in crescita dal 20,58% di marzo e dal 19,11% di un anno fa.

In termini assoluti, la casa torinese ha venduto lo scorso mese 53.524 autoveicoli tra auto passeggeri e veicoli commerciali leggeri, contro i 66.205 di marzo e i 60.455 di aprile 2011. Scorporando i dati per segmenti, Fiat perde il primo posto nella classifica delle vendite di auto passeggeri con 41.567 unita’ commercializzate e una quota del 22,03%, che si confrontano con le 47.218 di un anno fa (23,29%). Nel segmento dei veicoli commerciali leggeri Fiat mantiene la leadership con 11.957 unita’ vendute e una quota del 21,30%, a fronte delle 13.237 unita’ e del 21,69% di aprile 2011.

Il 1* quadrimestre vede Fiat mantenere il primo posto davanti alla solita Volkswagen. Da inizio anno il Lingotto ha venduto sul mercato sudamericano 227.049 unita’, in calo rispetto alle 232.463 del corrispondente periodo del 2011, per una quota in aumento al 22,31% dal 22,13% dei primi quattro mesi del 2011.

Sul fronte dei modelli top-seller, riconquista la leadership la Vw Gol, che a marzo aveva perso la sua posizione ormai tradizionale subendo il sorpasso della Fiat Uno. Il modello del Lingotto e’ stato commercializzato in 16.241 esemplari ad aprile (22.179 ad aprile 2011) e la sua diretta concorrente sul mercato brasiliano in 19.684 esemplari (22.304). Analoga situazione nel cumulato annuo con la Fiat Uno al secondo posto posto con 75.409 unita’ vendute (83.699 nel 2011) e la Golf al primo con 78.357, in calo di oltre 10 mila unita’ rispetto alle 90.844 di un anno fa. Tra i vari modelli del Lingotto la Fiat 500 e’ sta venduta ad aprile in 1.784 esemplari per un consuntivo annuo di 6.762 unita’.

Sempre primo tra i veicoli commerciali risulta il Fiat Strada con 8.590 unita’ commercializzate, contro le 9.872 di aprile 2011, mentre al secondo posto, il Vw Saveiro ha visto le vendite salire leggermente da 5.097 a 5.136. I due modelli mantengono le posizioni anche nella classifica quadrimestrale anche se vedono calare le vendite: il Fiat Strada da 37.936 a 34.531 e il Saveiro da 21.962 a 20.573.

Complessivamente il mercato brasiliano ha visto le vendite di aprile calare del 10,27% rispetto ad aprile 2011 e del 13,82% rispetto a marzo con 244.853 auto e veicoli commerciali leggeri commercializzati. Il segmento delle auto passeggeri vede le vendite calare del 10,84% a/a e del 14,14% m/m a 188.723 unita’ e quello degli Lcv diminuire dell’8,31% a/a e del 12,75% m/m a 56.130. Nel quadrimestre le vendite complessive sono pari a 1.017.506 unita’ (-3,14% a/a), di cui 789.913 auto (-3,41%) e 227.593 veicoli commerciali (-2,21%).

da borsaitaliana.it


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top