In ricordo di Carroll Shelby

Addio a Carrol Shelby
il papà di Cobra e Mustang
Aveva 89 anni, vinse a Le Mans e poi diede vita alle muscle car più belle del mondo

E’ morto a Dallas all’età di 89 anni Carroll Shelby, pilota automobilistico e ideatore di alcune delle più famose “muscle car” americane degli anni ’60, come la AC Cobra e la Shelby Mustang.

Originario del Texas, Shelby fu pilota di Formula 1 per Aston Martin e Maserati, arrivando a vincere la 24 ore di Le Mans. Dopo il ritiro nel 1959 per un problema cardiaco, si invento’ imprenditore fondando la Shelby-American con cui produsse auto da corsa di successo che abbinavano la potenza alla velocità.

E’ il caso della Ac Shelby Cobra, con telaio inglese e motore Ford, arrivata a vincere la 24 ore di Le Mans, o della Shelby Mustang, versione modificata della Ford Mustang. I suoi prototipi sfidarono e in molti casi spezzarono il dominio della Ferrari sui circuiti mondiali.
Le auto di Shelby sono molto richieste dai collezionisti e la Shelby Mustang GT500 è ad oggi ancora l’ammiraglia della linea sportiva coupè della Ford negli Stati Uniti.

da corriere.it


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top