Incontro Tajani Marchionne per la crisi dell’Auto

Tajani da Marchionne per affrontare crisi settore in Europa
Il Vicepresidente della Commissione europea, responsabile per l’Industria e l’Imprenditoria, Antonio Tajani, incontra questa sera al Lingotto a Torino Sergio Marchionne, Presidente dell’Acea, l’associazione dei costruttori automobilistici europei e ad di Fiat. Al centro dei colloqui, le misure da inserire in un ”piano d’azione” europeo per far fronte alla crisi del settore auto in Europa.

L’incontro segue quello di mercoledi’ 2 maggio a Bruxelles tra Tajani e Ulrich Eckelmann, segretario generale della federazione europea dei sindacati metalmeccanici. Con il Presidente Marchionne si affronteranno, tra l’altro, tre temi chiave per rafforzare la competitivita’ del sistema Europa: leadership tecnologica dell’industria europea, tramite sostegno a ricerca e innovazione e mobilitazione delle risorse finanziarie disponibili a livello europeo e nazionale; regolamentazione intelligente per un quadro normativo europeo piu’ semplice che stimoli qualita’ e efficienza, senza introdurre costi inutili; sostegno all’internazionalizzazione dell’industria europea tramite azioni mirate ad assicurare un accesso equo dei prodotti europei sui mercati mondiali e promuovere l’armonizzazione di standard e norme tecniche.

Gli elementi principali del piano d’azione saranno presentati il 6 giugno alla riunione di Cars 21, Gruppo di alto livello a cui partecipano i principali attori istituzionali ed economici dell’industria dell’auto.

da Asca.it


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top