Noble M600

Ad Aprile debutterà la Noble M600, con un anno di ritardo rispetto ai tempi previsti.
Il ritardo è dovuto all’affinamento della Supercar voluto dal progettista inglese  padrone del marchio per produrre una macchina decisamente senza compromessi.
La principale novità è sicuramente il motore che passa dal tradizionale sei cilindri ad un V8 da 615 cavalli da 4,4 litri bi-turbo, il cambio è manuale a 6 rapporti. Fa da 0 a 100 in 3 secondi per una velocità massima di 362 chilometri orari.
La macchina pesa 1250 chili grazie alla scocca in fiera di carbonio ed il telaio che è un traliccio in tubi.
Oltre alla versione nuda senza controlli elettronici con 650 cavalli sotto il sedere, ci sono altre due regolazioni una da 450 cavalli per usarla tipo touring ed una da 550 cavalli con maggiore potenza si, ma con i controlli elettronici attivati.
Nonostante la vocazione sportiva ha anche qualche tocco di comodità come il navigatore o i sedili in pelle e Alcantara.
Noble ha dichiarato che ci sono già 50 ordini , ma ci vuole circa un mese per assemblare una Noble quindi dovranno avere molta pazienza.


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top