Opel Astra non verrà più prodotta a Rüsselsheim

Astra “sfrattata” da Rüsselsheim a partire dal 2015

Rüsselsheim (Germania) – Opel Astra viene “sfrattata” da Rüsselsheim. Secondo la Faz (Frankfurter Allgemeine Zeitung), che nei giorni scorsi aveva ipotizzato lo spostamento di una parte della produzione di questo modello, General Motors intenderebbe stringere i tempi. Dal 1999 ad oggi, il colosso americano avrebbe perso 16 miliardi di dollari con Opel.

I vertici vogliono dirottare sugli stabilimenti di Gliwice (Polonia) e Ellesmere Port (Gran Bretagna) la produzione di Astra di  Rüsselsheim, la città simbolo di Opel: “Sarebbe come non produrre più Vw Golf a Wolfsburg”, ha dichiarato al quotidiano di Francoforte un sindacalista.

La decisione sarebbe già stata presa e la sua ufficializzazione è attesa per maggio. Lo spostamento scatterebbe dal 2015. Ad Ellesmere la produzione verrebbe portata da 145.000 a 205.000 unità l’anno, mentre in Polonia salirebbe da 185.000 a 240.000. In Germania, secondo i vertici di Gm, il costo del lavoro è troppo elevato.


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top