Sospesa due anni la patente perchè guidava l’auto di Barbie

barbie-automobilinaGuida l’auto di Barbie, patente sospesa
a cura di Performedia

Se il mondo dell’auto ne vede di tutti i colori in questo caso la tinta protagonista di questa storia è “rosa”. E’ proprio questo il colore della vettura guidata da Paul Hutton in evidente stato di ebbrezza e che gli è costata la sospensione della patente per ben due anni.

Siamo in Inghilterra, le regole sono queste e, colore dell’auto a parte, fin qui nulla di strano. La stravaganza però non l’abbiamo ancora detta: il “bolide” rosa in questione infatti altro non è che un’automobilina elettrica firmata Barbie… quelle che per intenderci “guidano” i bambini dai tre anni in su!

Il signor Hutton, padre di quattro bimbi ed ex ingegnere aeronautico della RAF, ha pensato bene di applicare la propria esperienza in fatto di meccanica per modificare la vetturetta di Barbie e Ken equipaggiandola con un “treno di gomme” maggiorato. Fatto questo ha però avuto la malsana idea di “testarne” le modifiche dopo una serata a base di alcol trascorsa con gli amici.

Colto in questo stato, completamente ubriaco, dagli integerrimi poliziotti britannici dell’Essex il povero Paul si è visto ritirare la patente, la quale è stata definitivamente sospesa per un periodo di due anni dal Tribunale locale in quanto recidivo.

Punizione giusta ed esemplare? Chissà, peccato che ad averne fatte le spese è stata anche la figlia di cinque anni del signor Hutton. Già, il Tribunale inglese ha infatti disposto anche il “fermo amministrativo” della vettura per lo stesso periodo di sospensione della patente affibbiato all’originale papà…!


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top