Tre italiani su cinque non usano il seggiolino in auto con i bambini

Bambini in auto senza seggiolino in sei casi su dieci

La sicurezza dei bambini in auto dovrebbe venire al primo posto per tutti i genitori, ma sembra che per motivi di vario tipo oltre la metà preferisca non usare gli appositi seggiolini, come impone il codice della strada.
In sei casi su dieci i bambini in auto stanno seduti sul sedile, o direttamente sulle ginocchia della mamma o di altri familiari, con tutte le tristi conseguenze del caso. Un’indagine promossa da Quintegia e Sicurauto.it parla chiaro in proposito, mostrando percentuali veramente sorprendenti in negativo.

L’inchiesta si inserisce all’interno della campagna di sensibilizzazione BimbiSicuramente, e i dati diffusi sono preoccupanti: solo il 43 per cento degli automobilisti sceglie di rispettare l’obbligo di viaggiare con bimbi a bordo negli appositi seggiolini auto, mentre quasi il 60 per cento degli intervistati non lo fa e preferisce altre soluzioni più pratiche.
Le mamme sembrano più premurose dei papà, ma quello che è certo è che rispettando questa normativa la triste probabilità che il bambino subisca gravi danni a causa di un incidente stradale si riduce del 70 per cento, una percentuale che la dice lunga.
L’inchiesta ha coinvolto diverse città italiane, ma sembra che Napoli sia la località dove il codice della strada in materia di minori sia rispettato meno, con l’80 per cento degli intervistati che ha ammesso palesemente di non fare uso dei seggiolini auto per bambini.
Va un po’ meglio a Torino, ma anche nella veneta Mestre. In generale, si può affermare che siano proprio le zone urbane a rappresentare un maggiore rischio di incidenti stradali con minori a bordo, come ribadisce anche l’osservatorio dell’Asaps.

Teresa Barone  da viveredonna.it


0 Comments

Leave A Reply





Back To Top